Investire in materie prime con le opzioni binarie

Le materie prime rappresentano un'interessante opportunità di investimento con le opzioni binarie. Vediamo in questo articolo quali sono i fondamenti dell'investimento. La scelta di investire nelle materie prime è sempre considerata una delle migliori alternative al più tradizionale investimento in azioni o sul mercato forex. Le materie prime sono tutti quei materiali e prodotti che vengono utilizzati per fabbricare e produrre altre tipologie di beni. Oggi sono senza dubbio uno degli strumenti finanziari principali di investimento.

Principali materie prime

Tra le più negoziate commodity troviamo innanzitutto l'oro. Nel corso degli ultimi anni si è registrato un vistoso crollo delle quotazioni che hanno portato a scendere il metallo giallo sotto i 1.200 dollari. Nella parte iniziale del 2014 il trend è cambiato, registrando una inversione di tendenza che ha spinto nuovamente l'oro al rialzo.

Tra le materie prime un ruolo altrettanto di primo piano è occupato dal petrolio, il cui prezzo negli ultimi tempi si è mantenuto sempre all'interno di un range compreso tra gli 85 ed i 110 dollari al barile. I momenti migliori che attraggono gli investitori sul mercato dell'oro nero sono soprattutto nei periodi in cui registra una forte volatilità.

Anche l'argento negli ultimi anni ha conquistato gli investitori, soprattutto i più piccoli che lo ritengono uno dei più sicuri. Ricordiamo che nel corso dell'ultimo decennio l'argento si è però deprezzato molto, scendendo oggi a valori inferiori di oltre la metà rispetto al passato e quotato attualmente intorno ai 15 dollari.

Stesso discorso dell'argento va fatto sul rame, che in questi ultimi anni è sceso molto di valore, raggiungendo recentemente i minimi a 2,6-2,7 dollari per libbra.

Basi dell'investimento con le materie prime

Dopo questa breve panoramica sulle materie prime più apprezzate (se vuoi investire in commodity visita i migliori broker CFD, broker forex, broker opzioni binarie), occorre sottolineare che investire in questi mercati offre il vantaggio della conservazione del valore nel tempo. Oro ed argento sono da sempre uno degli investimenti più vantaggiosi tra quelli attualmente disponibili. Si tratta di impieghi di capitali che nel lungo periodo hanno molte probabilità di generare dei buoni profitti, pur se nel breve si potranno registrare delle variazioni al ribasso.

L'investimento in materie prime non significa acquistare il bene direttamente, ma negoziarlo attraverso i contratti futures nei mercati più conosciuti, quali il New York Mercantile Exchange Chicago Board of Trade ed il London Metal Exchange.

È anche possibile investire in commodity ricorrendo a specifici fondi. Una scelta che frequentemente viene presa da quegli investitori che cercano un modo di diversificare il proprio portafoglio.

Per di più è possibile investire nelle materie prime tramite i contratti CFD disponibili sulle piattaforme dei broker online, che offrono l'opportunità di acquistare o vendere qualunque tipologia di prodotto comodamente da casa: è sufficiente un pc ed una connessione internet.

L'investimento in materie prime rappresenta oggi una ottima soluzione di impiego dei propri capitali e per questo sempre più scelto dagli investitori, soprattutto in periodi di crisi e di instabilità, come quelli che hanno colpito l'economia italiana ed europea nel corso degli ultimi 5 anni.

Miglior broker opzioni binarie

  • 24option è un broker che offre una grande varietà di asset sottostanti su cui fare trading. E' autorizzato e regolamentato CySEC. Offre bonus di benvenuto elevati (Si applicano T&C) e rendimenti potenzialmente elevati. Il capitale può essere perso. Clicca qui per aprire subito un conto su 24option

Piattaforma più semplice

  • Iq Option Iq Option è la piattaforma di opzioni binarie più semplice da usare. Si può aprire un conto reale con solo 10 euro di deposito. Iq Option mette a disposizione gratuitamente di tutti gli iscritti una piattaforma di trading demo illimitata nel tempo e nei volumi. Per creare un conto gratuito, clicca qui. Il trading online comporta rischi di perdita sul tuo capitale.